OKSalute.it
Oncologia Salute

Tumori “infilzati e Bruciati” a fegato e rene, guarito un paziente 80enne a Padova

Fonte : La Repubblica

https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2019/07/11/news/tumori_a_fegato_e_rene_bruciati_in_un_paziente_80enne-230969780/?ref=search

L’intervento di termoablazione all’ospedale di Monselice. All’uomo non era stata data nessuna speranza

UN OTTANTENNE padovano, giudicato inguaribile, è stato sottoposto con successo a Monselice, in provincia di Padova, a un intervento per l’asportazione di due tumori a fegato e rene mediante termoablazione con microonde ecoguidata per via percutanea, ossia un ago che attraversa la pelle fino alla zona malata, uccidendo le cellule tumorali con il calore.

All’anziano nella primavera scorsa era stato riscontrato un nodulo sospetto di 28 mm nella cupola epatica, sotto al diaframma; TAC ed ecografia avevano poi rilevato la presenza sul rene sinistro di una seconda neoplasia di 20 mm. Soffriva inoltre di una seria malattia cardiaca che sconsigliava un intervento di chirurgia ‘classico’.

UN OTTANTENNE padovano, giudicato inguaribile, è stato sottoposto con successo a Monselice, in provincia di Padova, a un intervento per l’asportazione di due tumori a fegato e rene mediante termoablazione con microonde ecoguidata per via percutanea, ossia un ago che attraversa la pelle fino alla zona malata, uccidendo le cellule tumorali con il calore.

All’anziano nella primavera scorsa era stato riscontrato un nodulo sospetto di 28 mm nella cupola epatica, sotto al diaframma; TAC ed ecografia avevano poi rilevato la presenza sul rene sinistro di una seconda neoplasia di 20 mm. Soffriva inoltre di una seria malattia cardiaca che sconsigliava un intervento di chirurgia ‘classico’.

Post correlati