OKSalute.it
Cardiologia Salute

Cardiologia, prima valvola biologica impiantata a un paziente campano

Fonte: Il Denaro

Il paziente di 44 anni, che lo scorso giovedì si era sottoposto a un intervento chirurgico per l’impianto di una nuova valvola aortica biologica nell’ospedale San Carlo di Potenza, è stato dimesso stamani. E ha potuto così far ritorno a casa.

Lo ha reso noto, in un comunicato, l’ufficio stampa della struttura sanitaria.

Quello di giovedì scorso è stato il primo impianto, in una struttura pubblica italiana, di una valvola di nuova generazione. “Sono felicissimo – ha detto il paziente, residente in Campania – di essere stato io il primo beneficiario di questa tecnologia rivoluzionaria. Bisogna informare la gente di queste nuove opportunità che realmente possono cambiare la vita a noi pazienti. Il dottor Luzi mi ha assicurato che a settembre potrò tornare a fare sport, le mie corse, il walking in palestra. Ma certo mi starò un po’ più attento e mi farò tutti i controlli necessari”.

“Sono i vantaggi della tecnica ‘mini invasiva’ da me adottata – spiega il primario Giampaolo Luzi -. Una piccola incisione allo sterno per lavorare sulla valvola danneggiata e sostituirla con questa nuovissima biologica. Così. grazie a un decorso perfetto, possiamo rimandare l’operato a casa in pochi giorni”.

Il prossimo intervento di questo tipo sarà effettuato nel San Carlo nei prossimi giorni.

Post correlati

Lascia un commento