“ReNew”, l’app made in Italy che aiuta i trapiantati di rene

Fonte : Il Denaro –

E’ made in Italy l’app dedicata ai pazienti che hanno ricevuto un trapianto di rene, per aiutarli a gestire la terapia e rendere più semplice e immediata la condivisione delle informazioni tra paziente e medico. Si chiama “ReNew” ed è stata sviluppata da Apulia Biotech con il contributo di Chiesi Farmaceutic.
ReNew consente il controllo delle prescrizioni, poiché il paziente può impostare alert per ricordare dosi e orario di assunzione di tutti i farmaci previsti dal piano terapeutico. Permette anche il monitoraggio dei parametri vitali, come pressione e peso, e il livello di attività fisica svolto, essenziali per preservare la buona salute del rene trapiantato.
La app fornisce anche la mappa dei laboratori dove poter eseguire gli esami del sangue, oltre a video con la consulenza di specialisti nefrologi.
La comunicazione efficace tra lo specialista e il paziente trapiantato è alla base del successo a lungo termine dell’intervento terapeutico, ma non sempre si realizza, anche a causa di barriere di tipo logistico e culturale. La app risponde a questo bisogno – testimoniando il valore della tecnologia al di là dell’aspetto esclusivamente clinico – dando al paziente la possibilità di inviare le informazioni direttamente al proprio medico di riferimento, e fornire indicazioni rispetto all’aderenza terapeutica.
Tramite una piattaforma web dedicata, il medico può così consultare i dati inseriti dal paziente e conoscere in tempo reale il suo stato di salute.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE