OKSalute.it
Rassegna Salute

Diabete da stress: ecco i fattori scatenanti

Farmacia.it

Diabete: ecco i fattori scatenanti. Uno studio inglese rivela che fattori come stress, lavoro, trantran quotidiano e pendolarismo, sono causa dell’alta glicemia.
Lo studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’University College London, coordinato dal professor David Napier (UCL Antropologia), presentato durante il Cities Changing Diabetes Summit 2015, ha osservato come determinati ritmi frenetici quotidiani, tra cui lo stress, il pendolarismo, il vivere in città caotiche, il lavoro, e il vai e vieni di routine, siano in primis i fattori causa della glicemia alta e del conseguente diabete urbano.
“Focalizzandosi principalmente sui fattori di rischio biomedici per il diabetespiega David Napier dell’University College London, uno dei principali autori dell’analisi – la ricerca tradizionale non ha adeguatamente tenuto conto dell’influenza dei fattori sociali e culturali sulla malattia. La nostra ricerca innovativa consentirà alle città di tutto il mondo di aiutare la popolazione ad adottare stili di vita che la rendano meno vulnerabile allo sviluppo del diabete”.
Per giungere a queste conclusioni, i ricercatori hanno intervistato oltre 550 persone affette da diabete di tipo 2 o che presentavano il rischio di svilupparlo. I partecipanti erano residenti a Copenaghen, Houston (Usa), Città del Messico (Stati Uniti Messicani), Shanghai (Cina) e Tianjin (Cina). E dai dati analizzati è emerso che, stress, fretta, e pendolarismo, sono i principali fattori responsabili del diabete urbano, e sono proprio i cittadini quelli maggiormente vulnerabili allo sviluppo del diabete di tipo 2 (ecco la nuova app)
Dunque, un pericoloso mix di fattori sociali e culturali e, in più, l’affaticamento causato dalla necessità di muoversi velocemente, e affrontare lunghi spostamenti per andare a lavoro, accrescerebbero così il rischio di incorrere nella malattia. Inoltre, lo stile di vita frenetico renderebbe più difficile diagnosticare in breve tempo il diabete, per cui i malati finirebbero spesso per trascurare il disturbo (da oggi il test per diabetici sarà indolore) peggiorando ulteriormente il loro stato di salute. Prevenzione primaria, e diagnosi precoce rimangono in ogni caso le due armi vincenti.
Si stima che nel mondo siano oltre 400 milioni, le persone che soffrono di diabete (previenilo con la frutta fresca) e di questi più dei due terzi risiedono proprio nelle grandi metropoli. La presenza di pesticidi, e lo stile di vita frenetico nelle grandi città, quindi, aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Diabete mellito: Il diabete mellito o DM è una forma di diabete ovvero un gruppo di disturbi metabolici accomunati dal fatto di presentare una persistente instabilità del livello glicemico del sangue, passando da condizioni di iperglicemia, più frequente, a condizioni di ipoglicemia.

Post correlati

Lascia un commento